Login al tuo account

Nome utente *
Password *
Ricordami
SOSTIENI L'IMPEGNO DELL'U.N.I.R.R.

Il modesto contributo che lo Stato versava all'U.N.I.R.R. è stato eliminato. Nonostante la nostra associazione operi grazie al volontariato gratuito, ha dei costi che vanno necessariamente sostenuti. Per preservare la memoria e continuare il supporto alle famiglie nelle ricerche dei dispersi, abbiamo bisogno del tuo aiuto.
Puoi diventare socio U.N.I.R.R. oppure donare liberamente con le seguenti modalità: tramite bollettino postale sul conto corrente n. 60955408 intestato a U.N.I.R.R. - Via Vincenzo Monti 59, 20145 MILANO, oppure tramite carta di credito o Paypal:
 

Salva

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta l'uso dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo

Monumenti

IMAGE Bologna - Tomba simbolica dedicata ai caduti in Russia
07/07/2013
  di Patrizia Marchesini     A Bologna vi è uno dei cimiteri più suggestivi al mondo. Non è una vanteria esagerata, se si pensa che anche Charles Dickens ne fece accenno nel suo Impressioni d’Italia (1846). Alla Certosa Monumentale – dove sono sepolti, fra gli altri, Giosuè Carducci e Ottorino Respighi, Marco Biagi e Lucio Dalla, Giorgio Morandi e Riccardo Bacchelli – si trova un’opera in bronzo dedicata ai bolognesi caduti in Russia....
IMAGE Casalpusterlengo (LO) - Monumento in ricordo dei Caduti e Dispersi della Campagna di Russia
07/01/2016
    Il monumento, sito nel piazzale della stazione di Casalpusterlengo, è stato restaurato alla fine del 2014 dal Gruppo A.N.A. di Castiglione d'Adda, e restituito alla città nel gennaio 2015
IMAGE Il Giardino "Pietro Zocca" a San Lazzaro di Savena (BO)
15/12/2015
  Giuseppe Zocca, un energico ottantenne, ha deciso di realizzare qualcosa per ricordare il cugino Pietro Zocca, classe 1921, al Fronte Russo con l'11° Raggruppamento Artiglieria (Corpo d'Armata alpino), che risulta scomparso durante il ripiegamento, in data 27 gennaio 1943. È nato così un piccolo giardino, che si trova in prossimità della rotonda tra le Vie Caselle e Caduti di Sabbiuno, a pochissima distanza dalla casa in cui Pietro viveva prima di essere...
IMAGE Il Giardino della Memoria di Canale d'Agordo (BL)
03/04/2013
  di Patrizia Marchesini   Giardino della Memoria – Piazzetta di TanconCanale d’Agordo (Belluno)     Canale d’Agordo si trova al centro della Valle del Biois, a poca distanza da Falcade, ed è cinto dalle vette imponenti del Civetta, del Focobon e delle Cime d’Auta. Pur avendo una storia antica[1], viene di solito ricordato per essere il paese natale di Albino Luciani, salito al Soglio Pontificio il 26 agosto 1978 con il nome di...
IMAGE Il Tempio Sacrario e Museo a Cargnacco (UD)
04/03/2013
Don Carlo Caneva, cappellano militare, reduce dalla prigionia russa, nel 1948 chiese di diventare parroco di Cargnacco.Essendo consapevole che le salme non sarebbero mai ritornate in patria, Don Caneva, con altri reduci, ideò il progetto di realizzare in quella località un tempio a ricordo dei 90.000 soldati caduti e dispersi nella Campagna di Russia (1941 - 1943) con la speranza di poter inumare almeno la salma di un soldato ignoto.
IMAGE Milano - Monumento U.N.I.R.R. in ricordo dei caduti e scomparsi al Fronte Orientale
06/02/2016
      Voluto con grande tenacia da Giuseppe Germano – attuale Presidente della sezione milanese dell'U.N.I.R.R. – e inaugurato il 13 giugno 2015, il monumento è una realizzazione dell'artista Bruna Zanon, che purtroppo nel frattempo ci ha lasciati. L'opera si compone di una base a pianta rettangolare, su cui posano due parallelepipedi di altezze diverse. Il fronte di ciascun parallelepipedo è inciso in profondità da tagli e...
IMAGE Monumento a Belluno
28/03/2013
Belluno (BL)Monumento per ricordare i caduti e dispersi in Russia, opera dello scultore Massimo Facchin (reduce) situato nel Parco Comunale “Città di Bologna”
IMAGE Monumento a Novara
28/03/2013
Nel piazzale vicino alla chiesa di S. Nazzaro della Costa, sul Colle della Vittoria, una grande lastra bronzea raffigura il fronte italiano sul Don in Russia durante l’ultima guerra. Si tratta dello schieramento dell’ARM.I.R., con i nomi delle Divisioni e la loro rispettiva posizione. I nomi delle Divisioni in Russia sono anche riportati sulle colonne di pietra poste lateralmente nel piazzale. Vi è anche il monumento ai caduti della Grande Guerra e ai caduti...
IMAGE Monumento a Soave (VR)
28/03/2013
Soave (VR) Monumento nazionale ai caduti di tutte le patrie in Russia. Inaugurato nel 2009, si tratta di un complesso monumentale situato in via Foscolo. Riproduce il sottopasso ferroviario di Nikolajevka, punto cruciale della storica ritirata del Corpo d'Armata Alpino, un varco che fu aperto dagli alpini della Divisione Tridentina.
IMAGE Monumento sul Monte Orfano (BS)
01/10/2015
    Il monumento sul Monte Orfano è sorto nel dopoguerra grazie all'iniziativa di alcuni reduci sopravvissuti alla Campagna di Russia. Essi, per mantenere vivo il ricordo dei compagni morti e scomparsi, iniziarono a erigere la struttura sulla sommità del Monte Orfano, in Franciacorta. Il monumento è stato terminato e inaugurato nel 1974, con la posa di opere in ferro battuto del maestro d’arte rovatese Aldo Caratti e di Bruno Piardi. In un pilastro...
IMAGE Padova - Monumento ai Reduci di Russia
26/12/2012
Il monumento è sito in Comune di Padova, in via San Pio X, sulla sommità di un bastione lungo le mura cinquecentesche della città, all'interno del quartiere denominato "Città giardino", poco lontano da Prato della Valle.Fu progettato dall' Arch. Giovanni Zabai, reduce di Russia del reparto Lanciafiamme, e inaugurato nel 1956.È composto da un emiciclo di steli marmoree riportanti i nomi delle Divisioni e Raggruppamenti principali che parteciparono alla...
IMAGE Roma - Monumento ai caduti e dispersi del C.S.I.R. e dell'Arm.I.R.
02/12/2013
    Il monumento è formato da un cippo in granito alto 150 centimetri, che posa su un basamento rivestito in marmo grigio delle dimensioni di 150x150 centimetri e 80 centimetri di altezza. Sui lati del basamento sono poste alcune targhe in ottone che riportano i nomi delle regioni italiane e delle Divisioni che presero parte alla Campagna di Russia. A fianco del monumento vi è un’asta per l'alzabandiera, provvista di supporto per campana martinella....
IMAGE Sacrario di Vergiate (VA)
28/03/2013
Sacrario Internazionale dei Caduti e cripta votiva dei dispersi in Russia – Vergiate (VA)   Costruito nel 1955 all’interno della struttura di accoglienza voluta da padre Oreste Cerri, il Villaggio del Fanciullo.È affiancato, dal 2003, dal Museo della Memoria, che conserva cimeli e testimonianze di guerra raccolte da padre Cerri e dalle associazioni dei combattenti e d’arma.   Il Museo della Memoria è aperto tutti i giorni (09.00-17.30)....
IMAGE Tempio della Vittoria a Milano
28/03/2013
Il Tempio della Vittoria e il Sacrario ai caduti milanesi in guerra è un complesso monumentale adiacente alla basilica di S.Ambrogio a Milano. Il complesso è formato da due edifici: il Monumento ai Caduti, realizzato da Giovanni Muzio nel 1928, è un tempio ottagonale che narra le gesta e le battaglie dei caduti per la patria, e fu edificato per ricordare i caduti milanesi della prima guerra mondiale.   Il Sacrario vero e proprio è stato invece progettato...

logo bn1UNIONE NAZIONALE ITALIANA REDUCI DI RUSSIA
Reduci della Prigionia, Famiglie dei Caduti e dei Dispersi

Ente Morale (Decreto Ministero Difesa 20.11.1996)
Presidenza Nazionale: Via Vincenzo Monti 59 - Milano
email: fronterussounirr@libero.it