Login al tuo account

Nome utente *
Password *
Ricordami
SOSTIENI L'IMPEGNO DELL'U.N.I.R.R.

Il modesto contributo che lo Stato versava all'U.N.I.R.R. è stato eliminato. Nonostante la nostra associazione operi grazie al volontariato gratuito, ha dei costi che vanno necessariamente sostenuti. Per preservare la memoria e continuare il supporto alle famiglie nelle ricerche dei dispersi, abbiamo bisogno del tuo aiuto.
Puoi diventare socio U.N.I.R.R. oppure donare liberamente con le seguenti modalità: tramite bollettino postale sul conto corrente n. 60955408 intestato a U.N.I.R.R. - Via Vincenzo Monti 59, 20145 MILANO, oppure tramite carta di credito o Paypal:
 

Salva

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta l'uso dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo

Dono del reduce Andreino Avanzini

Il reduce Andreino Avanzini ha donato a U.N.I.R.R. questo suo lavoro: un bell'album conservato ora nell'archivio dell'Unione Nazionale Italiana Reduci di Russia, a Milano. Il signor Avanzini era assegnato  alla 121ª Compagnia Telegrafisti dell'VIII Battaglione Collegamenti del Genio, reparto dipendente - in via gerarchica - prima dal C.S.I.R. e in seguito dal XXXV Corpo d'Armata C.S.I.R.

 

 

Avanzini1

 

Misura cm 51,00 x cm 31,60 ed è alto cm 3,00.

Con un paziente lavoro di ritaglio e collage, il reduce ha rielaborato creativamente gli articoli di Gian Carlo Fusco, apparsi in diciotto puntate su "Il Giorno" nel 1961, ed il "Diario del Don" di Carlo Silva (pubblicato nei giorni 8-11-13-15-18-20 gennaio).

 

Prima parte



 

 

Seconda parte



 


logo bn1UNIONE NAZIONALE ITALIANA REDUCI DI RUSSIA
Reduci della Prigionia, Famiglie dei Caduti e dei Dispersi

Ente Morale (Decreto Ministero Difesa 20.11.1996)
Presidenza Nazionale: Via Vincenzo Monti 59 - Milano
email: fronterussounirr@libero.it