Login al tuo account

Nome utente *
Password *
Ricordami
SOSTIENI L'IMPEGNO DELL'U.N.I.R.R.

Il modesto contributo che lo Stato versava all'U.N.I.R.R. è stato eliminato. Nonostante la nostra associazione operi grazie al volontariato gratuito, ha dei costi che vanno necessariamente sostenuti. Per preservare la memoria e continuare il supporto alle famiglie nelle ricerche dei dispersi, abbiamo bisogno del tuo aiuto.
Puoi diventare socio U.N.I.R.R. oppure donare liberamente con le seguenti modalità: tramite bollettino postale sul conto corrente n. 60955408 intestato a U.N.I.R.R. - Via Vincenzo Monti 59, 20145 MILANO, oppure tramite carta di credito o Paypal:
 

Salva

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta l'uso dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo

Caduti dell'Agordino

Ci ha scritto il signor Santo De Dorigo della provincia di Belluno, per segnalarci alcuni errori nell'elenco dei caduti. Lo ringraziamo e di seguito riportiamo un estratto delle sue due lettere.

 

[...]

Da qualche tempo, assieme ad un collaboratore di Agordo, stiamo cercando di recuperare la memoria della tragedia della Campagna di Russia nell’Agordino, raccogliendo testimonianze su sopravvissuti e dispersi, ed occupandoci di un database con i nomi e i dati  degli oltre 190 agordini Caduti e Dispersi. [...]

Grazie alla notevole mole di materiale ormai presente in rete, abbiamo quindi consultato svariati elenchi e tra essi il vostro, che considero di fondamentale importanza e il più aggiornato, per esempio per reparti di appartenenza e date di morte o dispersione.

Qui purtroppo vi devo segnalare un errore che si trova sul vostro elenco e che si trascina ancora dal sito di Onorcaduti.

I nove Caduti e Dispersi nati a Canale d’Agordo vengono sistematicamente indicati come nati a Forno di Zoldo.

Forno di Zoldo è capoluogo della Val Zoldana, valle parallela all’Agordino ma più verso il Cadore.

Tale errore ha un’origine chiarissima. Il nome originario di Canale d’Agordo, ed in uso fino a non molto tempo fa, era FORNO DI CANALE. Poi modificato nella dicitura attuale. Secondo me in ambito Ministero della Difesa il nome è stato accorpato - nei documenti sui Caduti - con Forno di Zoldo e tutti i Caduti sono passati con Forno di Zoldo. Insomma una mera svista burocratica.

Procedo a seguire ad elencare i nomi di  9 Caduti e Dispersi a cui il luogo di nascita va modificato da Forno di Zoldo a Canale d’Agordo. L’elenco dei nomi è definitivo e non risulta ve ne siano altri.

 

Nome Data di nascita Reparto di appartenenza
     
 Andrich Silvio, Caporale  12.06.1924    6º Reggimento Alpini
 Bortoli Benedetto, Soldato  13.12.1922    2º Battaglione Misto Genio
 De Biasio Costante, Cap. Magg.  15.03.1918  40º Gruppo Lavoratori
 Deola Giovanni, Caporale  22.08.1915    9º Reggimento Alpini
 Luciani Marco, Cap. Magg.  27.10.1915

   9º Reggimento Alpini (nella banca dati risulta nato a Forno Canavese - TO)

 Nart Celeste, Soldato  22.01.1918    9º Reggimento Alpini
 Nart Ettore, Caporale  08.11.1914    9º Reggimento Alpini 
 Valt Gino, Soldato  11.12.1911    6º Reggimento Alpini
 Valt Mario, Soldato  17.11.1922  52º Reggimento Artiglieria - Divisione Torino

 

Inoltre il Disperso Ponga Giuseppe, di Gosaldo, classe 1920, di Gosaldo, 3º Reggimento Artiglieria (Divisione Julia), Gruppo Val Piave, disperso il 26.01.1943, ha il cognome errato.

Il cognome esatto è PONGAN, tipico di Gosaldo, mio Comune, come risulta anche dall'archivio comunale da me visionato.

Sarà mia cura inviare ancora correzioni nel caso avessimo certezza di imprecisioni nei Vostri dati.

 

[...]

 

L'anno di nascita del caporale Silvio Andrich sembra essere proprio il 1924. Il dato trova conferma anche in una pubblicazione - Stelle Perdute - relativa ai caduti e dispersi di Canale d'Agordo in tutte le guerre, a firma del giornalista locale Dario Fontanive.

 

 


logo bn1UNIONE NAZIONALE ITALIANA REDUCI DI RUSSIA
Reduci della Prigionia, Famiglie dei Caduti e dei Dispersi

Ente Morale (Decreto Ministero Difesa 20.11.1996)
Presidenza Nazionale: Via Vincenzo Monti 59 - Milano
email: fronterussounirr@libero.it