SOSTIENI L'IMPEGNO DELL'U.N.I.R.R.

Il modesto contributo che lo Stato versava all'U.N.I.R.R. è stato eliminato. Nonostante la nostra associazione operi grazie al volontariato gratuito, ha dei costi che vanno necessariamente sostenuti. Per preservare la memoria e continuare il supporto alle famiglie nelle ricerche dei dispersi, abbiamo bisogno del tuo aiuto.
Puoi diventare socio U.N.I.R.R. oppure donare liberamente con le seguenti modalità: tramite bollettino postale sul conto corrente n. 60955408 intestato a U.N.I.R.R. - Via Vincenzo Monti 59, 20145 MILANO, oppure tramite carta di credito o Paypal:

Calendario eventi

Mese precedente Giorno precedente Prossimo giorno Prossimo mese
Per Anno Per Mese Per Settimana Oggi Cerca Salta al mese
Firenze - "russia 1943-2018" - il viaggio... immagini e riflessioni
Mercoledì 15 Maggio 2019, 10:00am
a Venerdì 31 Maggio 2019
Visite : 176
di Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Nel gennaio 2018 Stefano Lupi era stato uno dei compagni di viaggio di Danilo Dolcini.

Il trekking si era svolto in condizioni meteo a volte molto difficili e aveva toccato

alcune delle località più famose legate al ripiegamento del Corpo d'Armata alpino.

 

Stefano ha fermato istanti ed emozioni e le propone in una mostra,

la cui inaugurazione ufficiale è prevista per il giorno

sabato 18 maggio, alle ore 10.30.

 

La cornice prestigiosa sarà quella di Palazzo Pegaso.

Nella locandina seguente troverete gli orari di apertura e tutti i dettagli.

 

Locandina mostra S Lupi 15 31 maggio 2019

 

Si segnala che all'inaugurazione presenzierà anche Osvaldo Bartolomei, classe 1922, che compirà 97 anni due giorni dopo, il 20 maggio.
Osvaldo è reduce del Battaglione Alpini Sciatori Monte Cervino e racconterà la propria esperienza...

 


 

Ecco alcune immagini relative all'inaugurazione della mostra.

Ringraziamo di cuore Stefano Lupi per avercele fornite.

 

  • 01
  • Visite: 13
  • Descrizione:

    Palazzo Pegaso - L'esterno dell'edificio con la locandina della mostra fotografica.

  • 02
  • Visite: 11
  • Descrizione:

    Un particolare dell'allestimento...

  • 03
  • Visite: 6
  • Descrizione:

    Alcune tra le foto esposte.

  • 04
  • Visite: 6
  • Descrizione:

    La semplicità minimalista dei pannelli espositivi richiama il candore della neve.

  • 05
  • Visite: 4
  • Descrizione:

    Uno scorcio ulteriore con alcune delle foto in mostra.

  • 06
  • Visite: 5
  • Descrizione:

    Visione frontale di alcuni pannelli.

  • 07
  • Visite: 6
  • Descrizione:

    Altri cimeli corredano la mostra.

  • 08
  • Visite: 8
  • Descrizione:

    La medesima bacheca espositiva, ma fotografata dalla parte opposta.

  • 09
  • Visite: 4
  • Descrizione:

    Visitatori all'inaugurazione della mostra.

  • 10
  • Visite: 6
  • Descrizione:

    Si osservano le immagini e si leggono i testi che le corredano.

  • 11
  • Visite: 8
  • Descrizione:

    I visitatori sono stati numerosi...

  • 12
  • Visite: 8
  • Descrizione:

    Si parla del viaggio del gennaio 2018 e di Campagna di Russia.

  • 13
  • Visite: 6
  • Descrizione:

    La Sala del Gonfalone affollata...

  • 14
  • Visite: 7
  • Descrizione:

    Osvaldo Bartolomei, reduce del Btg. Alpini Sciatori Monte Cervino, riceve da Stefano Lupi una targa-ricordo.

  • 15
  • Visite: 9
  • Descrizione:

    Osvaldo Bartolomei, classe 1922, ricambia il saluto degli alpini schierati al suo passaggio.

  • 16
  • Visite: 7
  • Descrizione:

    Osvaldo Bartolomei parla con alcuni dei visitatori presenti all'inaugurazione della mostra.

  • 17
  • Visite: 9
  • Descrizione:

    Oltre a un Osvaldo emozionato e sorridente, ecco un altrettanto sorridente Federico in braccio al papà Stefano Lupi.

  • 18
  • Visite: 6
  • Descrizione:

    Foto di gruppo per Osvaldo Bartolomei e alcuni dei partecipanti al viaggio in Russia del gennaio 2018.

 

 

 

 

Luogo - Palazzo Pegaso, Sala Gonfalone

Usiamo i cookies per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza nell'utilizzarlo. I cookies usati per le operazioni essenziali sono già stati impostati. Per ulteriori informazioni sui cookies che utilizziamo e su come cancellarli, leggete la nostra privacy policy.

  Accettate i cookies da questo sito?