×
Ricerche di militari

Prima di postare domande relative a ricerche di militari, si prega consultare la guida che abbiamo creato al seguente indirizzo:
www.unirr.it/ricerche/guida-per-le-ricerche-di-militari

× Benvenuti sul forum del Fronte Russo!

Racconta a noi e ai nostri iscritti chi sei e cosa cerchi.
Diamo il benvenuto a tutti i nuovi iscritti!

Alla ricerca del Prozio Narcisio Dutto - 2° Rgt. alpini

19/11/2018 18:03 #1 da Lorenzo Dutto
Salve,

Mi chiamo Lorenzo Dutto, sono un nuovo socio da oggi pomeriggio e sono molto felice di ciò!

Mio prozio, Narcisio Dutto, risulta tra i dispersi, morto in prigionia l'8 marzo del 1943. Da tempo sono alla ricerca di informazioni e conosco bene l"UNIRR e le varie iniziative portate avanti negli anni. Nelle prossime settimane provvederò a seguire tutti i passaggi e i consigli suggeriti nella "Guida per le ricerche", avendo comunque già ricevuto aiuto online su Facebook da parte di un paio di utenti molto disponibili e molto cordiali.

A giorni diventerò papà per la prima volta e questa rivoluzione copernicana della mia esistenza ha fatto riemergere il desiderio di provare a scoprire qualcosa di più sulla sorte del mio prozio, con l'umiltà di chi sa che i risultati e le soddisfazioni potrebbero scarseggiare, ma con il desiderio di poter raccontare a mio figlio che "ci ho provato in ogni modo possibile".

Un saluto virtuale a tutti dalla Scozia, dove risiedo da tanti anni.

A presto,
Lorenzo Dutto
Ringraziano per il messaggio: Patrizia Marchesini

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

19/11/2018 19:57 - 19/11/2018 22:49 #2 da Riccardo
Carissimo Lorenzo
la sua iscrizione all'UNIRR e le motivazioni che adduce, gratificano l'impegno con cui molti di noi "lavorano" per l'Unione.
Anche noi "ci proviamo" a mantenere memoria e prima di tutto conoscenza di e sui fatti della Campagna di Russia, sicuri che essi possano contribuire alla comprensione delle peculiarità di questa nostra Nazione nel suo costante e continuo intreccio storico con l'Europa.
Sono anche sicuro che gusterà al meglio la "rivoluzione copernicana" che sta per irrompere nella sua vita e per la quale le porgo i miei migliori auguri.
Riccardo B.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

19/11/2018 22:54 - 19/11/2018 22:55 #3 da Lorenzo Dutto
Salve Riccardo,

Grazie per il benvenuto.

Qualche anno fa, insieme a mio fratello e a papà, andammo a incontrare un amico dello zio, lui sopravvissuto alla prigionia e rientrato in Italia qualche anno dopo la fine della guerra. Acconsentì a fare filmare l’incontro e ci raccontò tanti dettagli della loro esperienza vissuta insieme. Dopo oltre due ore di chiacchierata, una volta giunti al commiato, la figlia ci prese da parte per ringraziarci perché mai, in tutti quegli anni, lui aveva trovato il coraggio di raccontare a lei la sua esperienza. Mio fratello conserva ancora la videocassetta, prima o poi vorrei trasferirla su DVD e trascriverne il contenuto. Vorrei poi rintracciare la figlia e, con il suo permesso, regalare all'UNIRR questo piccolo tassello di memoria.

Lorenzo

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

20/11/2018 21:39 - 20/11/2018 21:40 #4 da Riccardo
Lorenzo
sarebbe per UNIRR un onore ricevere quel DVD e annoverarlo tra il patrimonio che già conserva.
Riccardo B.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Moderatori: Patrizia MarchesiniMaurizio Comunello

Usiamo i cookies per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza nell'utilizzarlo. I cookies usati per le operazioni essenziali sono già stati impostati. Per ulteriori informazioni sui cookies che utilizziamo e su come cancellarli, leggete la nostra privacy policy.

  Accettate i cookies da questo sito?