×
Ricerche di militari

Prima di postare domande relative a ricerche di militari, si prega consultare la guida che abbiamo creato al seguente indirizzo:
www.unirr.it/ricerche/guida-per-le-ricerche-di-militari

× Richieste di aiuto nelle ricerche

VIII Battaglione Collegamenti

31/05/2013 21:43 #1 da manuela
Buonasera,
sono Testa Manuela e sono alla ricerca di notizie sul fratello di mio nonno, Testa Pierantonio nato il 14.07.1914 a Fiorano al serio (Bg) dichiarato disperso nei pressi di Ticho Surawskaja nel dicembre 1942.
Appartenente al 35 esimo corpo d armata con mansioni di telegrafica.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

02/06/2013 19:53 #2 da Maurizio Comunello
Sì Tuo Parente Pierantonio Testa era Sergente dell' VIII° Battaglione Collegamenti (cioè ad un Reparto addetto alle Trasmissioni) e quasi sicuramente era con il cosiddetto Blocco Nord delle Truppe in ripiegamento dal Don verso CERTKOVO.Passarono infatti ,soprattutto quelli con la divisione TORINO ,per Ticho Sciuravskaja dopo le ore 9 del 21 DICEMBRE 1942 provenendo da POSDNJAKOF dopo aver sostenuto un violento attacco dei Carri Armati Russi.Alla sera i superstiti raggiunsero ARBUSOV o ARBUZOVKA(la diversa grafia si riferisce alla stessa località ).
Maurizio
Ringraziano per il messaggio: manuela

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

03/06/2013 08:53 #3 da manuela
Ringrazio per la risposta. Null altro si può sapere per risalire alle sue ultime ore? c é magari qualche libro o documento specifico che parla di quel reparto?

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

04/06/2013 14:17 - 05/11/2017 17:53 #4 da Maurizio Comunello
Allora.
Entra qui in alto su Pubblicazioni e poi in Bibliografia ,potrai trovare Elenco degli OLTRE 1.000 Libri scritti sulla Campagna di Russia.
Un libro che racconta questi avvenimenti è quello di Eugenio CORTI I più non ritornano Ed.Mursia ed anche quello di Mario BELLINI L'Aurora ad occidente.
Il Reparto che cerchi era addetto alle Radio Comunicazioni e Telegrafiche all'interno del XXXV°Corpo d'Armata per cui si spostavano all'interno del tratto di Fronte di competenza per stendere i fili o per allacciare tra loro i vari Comandi .
Il Reparto era composto in origine dalla 121ª e 122ªCompagnia Telegrafisti ,dalla 102ªCompagnia Marconisti ed anche dalla 20ªColombaia Mobile .Poi la 121ªCompagnia Telegrafisti fu passata alla fine del 1942 al Corpo d'Armata Alpino.
Se non lo hai chiedi una Copia del Foglio Matricolare all'Archivio di Stato di BERGAMO per vedere a quale Compagnia apparteneva Pierantonio.
Ci risentiamo.Ciao Manuela.
Maurizio


[Nota di Patrizia: segnalo che - dopo il totale aggiornamento/rinnovo del sito U.N.I.R.R. - dall'autunno 2017 l'elenco bibliografico è presente nella Sezione Risorse del menù di questo sito.]

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

04/06/2013 18:46 #5 da manuela
Cercherò di recuperare quei testi, grazie infinite.

Per quanto riguarda le informazioni sul reparto di appartenenza ne ho trovate nel documento "verbale di irreperibilità" ricevuto dal Ministero nel giugno 1943 in cui vengono indicati tutti i suoi dati: "sergente effettivo al 121ª comp. telegraf.18° battaglione misto collegamenti MATRICOLA BG 43700 ".
Sappiamo anche da fonti di reduci (ormai deceduti) che è stato visto esser fatto prigioniero dai russi mentre era su un palo a "tirare i fili" per le comunicazioni, avvisando i suoi compagni dell'arrivo del nemico e salvando loro la vita; purtroppo però non so se è vero o se è solo una storiella regalata ai miei bisnonni per indorargli la pillola della perdita del loro figlio.
Ho anche scritto ai Memoriali Russi ricevendo la risposta che più o meno danno a tutti e cioè...non risulta nell'elenco dei loro prigionieri.

Ho appena finito di leggere "Centomila gavette di ghiaccio", è stato un miracolo che alcuni uomini siano sopravvissuti al clima, alla fame, alle malattie oltre che alla terribile guerra!

Per ultimo volevo farvi notare che guardando nel vostro elenco dei caduti/dispersi di Fiorano al Serio il mio prozio non risulta, è stata solo una svista o c'è qualche altro motivo?

Ringrazio ancora moltissimo per l'attenzione che mi ha dimostrato, sono passati 70 anni dalla ritirata ma per i parenti di chi è stato coinvolto personalmente è come se fosse successo solo pochi anni fa, il NON SAPERE rendi IMMORTALI i dispersi!!

Buona serata

Manuela

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

04/06/2013 19:23 #6 da Maurizio Comunello
Allora .
Per quanto riguarda il Comune di Nascita negli Elenchi risulta che il Comune di Nascita di Pier Antonio (i nomi sono due staccati) è quello di CAZZANIGA (BG) e NON Fiorano al Serio.
per il discorso sulla Prigionia negli elenchi datici dai Russi dopo il 1989 risultano qualche MIGLIAIO di Nominativi "strampalati" che non hanno riscontro con Cognomi di Dispersi o Morti e sono ancora da Translitterare per cui se ci saranno Novità i parenti saranno subito Informati.
Per come la penso io la Parte Fisica muore ma l'ALTRA Componente (che è QUELLA VERA) invece E' SEMPRE.
Ci risentiamo.Ciao Manuela.
Maurizio

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Moderatori: Maurizio ComunelloPatrizia Marchesini

Usiamo i cookies per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza nell'utilizzarlo. I cookies usati per le operazioni essenziali sono già stati impostati. Per ulteriori informazioni sui cookies che utilizziamo e su come cancellarli, leggete la nostra privacy policy.

  Accettate i cookies da questo sito?