×
Ricerche di militari

Prima di postare domande relative a ricerche di militari, si prega consultare la guida che abbiamo creato al seguente indirizzo:
www.unirr.it/ricerche/guida-per-le-ricerche-di-militari

× Richieste di aiuto nelle ricerche

Tenente Gianni Fugazzola 37esimo reggimento fanteria Ravenna c. cannoni 65/17

12/06/2019 11:17 #1 da Andrea Coghe
Buongiorno a tutti,

Sono il nipote del Tenente Gianni Fugazzola, ho 37 anni e purtroppo ho perso nonno quando ne avevo solo 7. Non ho mai potuto parlare con lui dell' esperienza in guerra ma so, da mia madre, che lui ne portava costantemente il ricordo. Lo scorso natale rovistando tra le "carte" della famiglia ho trovato le lettere che il nonno scrisse alla nonna. Aldilà della forte commozione ho potuto risalire al reparto e così eccomi qua a chiedere se qualcuno qui ha notizie del reparto del nonno, se ci sono discendenti dei suoi commilitoni con cui interagire e poter condividere quanto appreso nelle lettere che ho trovato.

Vi ringrazio

Andrea

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

18/06/2019 20:29 #2 da Patrizia Marchesini
Buonasera, Andrea... e benvenuto nel forum.

Purtroppo non ho mai avuto occasione di conoscere reduci della Divisione Ravenna.

Per approfondire le vicende del 37° Reggimento suggerisco di consultare il corposo elenco bibliografico disponibile in questo sito (può accedervi anche dalla homepage).
Inserendo il parametro Ravenna otterrà alcune schermate di titoli (tra questi, il volume di Giuseppe Perin, figlio di Vincenzo Roberto Perin, un ufficiale della 18ª Sezione Sanità della suddetta Divisione che riuscì a rientrare in Italia).

Nella consapevolezza che alcuni libri sono ormai molto difficili a reperirsi, dia uno sguardo ai consigli che abbiamo fornito in altra sezione di questo forum.

Segnalo, inoltre, che in Fronte Russo: c'ero anch'io - Vol. 1° (a cura di Giulio Bedeschi ed edito da Mursia) sono incluse diverse testimonianze di reduci del 37° Reggimento Fanteria.

In merito alle lettere, immagino la commozione nel ritrovarle e nel leggerle!
Il passato, a volte, ci prende per mano e ci accompagna in un viaggio che non può non divenire fonte di arricchimento interiore.
Ricordi che in Testimonianze dal Fronte Russo (altra sezione del forum) se lo desidera può pubblicare ciò ritiene opportuno (la trascrizione di una o più lettere, la scansione - in forma di allegato - di una o più lettere, una sintesi della corrispondenza che nonno Gianni inviò dal Fronte Orientale, eventuali fotografie...)

Un cordiale saluto...


Patrizia

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Moderatori: Maurizio ComunelloPatrizia Marchesini

Usiamo i cookies per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza nell'utilizzarlo. I cookies usati per le operazioni essenziali sono già stati impostati. Per ulteriori informazioni sui cookies che utilizziamo e su come cancellarli, leggete la nostra privacy policy.

  Accettate i cookies da questo sito?