01.Monumento Colle di Maissana SP

 

Vi sono piccoli monumenti che, pur senza sfarzo, riescono a trasmettere emozioni intense.

È il caso di quanto il signor Vittorio Perazzo ha voluto erigere in ricordo del fratello Luigi.

 

02.Luigi Perazzo

 Luigi Perazzo – 1921-1943

 

Il cippo, all’ombra di un albero che sembra proteggerlo, testimonia l’attesa di una vita.

 

  • 01
  • Visite: 71
  • 02
  • Visite: 76
  • 03
  • Visite: 72
  • 04
  • Visite: 66

 

Attesa vana: Luigi, purtroppo, non tornò mai dal Fronte Orientale.

Assegnato al 1° Reggimento alpini della Divisione Cuneense, morì in prigionia a Uciostoje, il 31 marzo 1943.

 

03.Famiglia Perazzo 1940

  L’immagine risale al 1940 e ritrae la famiglia Perazzo.
In basso, accosciato, Luigi.
Alle sue spalle – da sinistra a destra – la mamma
(che tiene il piccolo Vittorio in braccio),
il papà (non vedente a causa di un’esplosione
nella miniera in cui lavorava) e la sorellina.
Luigi era l’unico sostegno della famiglia.