Libro G Corbia copertina

 

Abbiamo ultimato l'inserimento del Quadro di Battaglia del Corpo d'Armata alpino, desunto dal volume di Giorgio Corbia, Quelli che non tornarono – "Il Disperso in Russia". Ci si è attenuti in modo letterale a ciò che il libro presenta, fatte pochissime eccezioni. È stata corretta la denominazione di un reparto, che risultava imprecisa, ed è stato aggiunto il nome dell'allora sottotenente Nelson Cenci (Battaglione Vestone, Divisione Tridentina).

 

Per visionare il Quadro di Battaglia suddetto occorre aprire la pagina del Quadro di Battaglia dell'8ª Armata e poi cliccare sulle etichette corrispondenti al Corpo d'Armata alpino e alle tre Divisioni Tridentina, Julia e Cuneense.

Sono state inserite quattro immagini (rispettivamente per il Quartier Generale del Comando di Corpo d'Armata e delle tre Divisioni alpine)... Di seguito, come esempio, l'immagine inerente al Quartier Generale della Cuneense.

 

Q G Div Cuneense

 

Cliccando poi sui vari reparti divisionali (ove la stringa di caratteri in blu e sottolineata indica un link) sarà possibile aprire il file .pdf relativo a tali reparti. Quanto segue mostra, riquadrati in rosso, i collegamenti che rimandano ai .pdf del 1° Reggimento alpini e dei Battaglioni Ceva, Pieve di Teco e Mondovì.

 

QdB CdA alp esempio

 

Si è trattato, come intuibile, di un lavoro di trascrizione abbastanza lungo e paziente... ma ci auguriamo che quanto pubblicato possa essere utile a chi fa ricerche sul Corpo d'Armata alpino.