Da Diario di un soldato in Russia – un friulano curioso del mondo – luglio 1941-dicembre 1942

Antonio Zanfagnini (Claudio Zanier, a cura di), Aviani&Aviani Editori, Udine, 2011

 

Diario di un soldato in Russia copertina

 

14 gennaio 1942 – Petropavlovka

Oggi è arrivata la sospirata posta. Nella lettera di mia madre, impostata agli ultimi di ottobre, leggo che ha versato – ancora durante il mese di settembre – la lana del mio materasso al centro di raccolta, per la Patria.

Ma è fiduciosa che io abbia qualche buon paio di calze soffici e il cappotto imbottito. Infatti, ho ai piedi le pezze di tela, e il pastrano spelacchiato. Per giunta siamo ridotti a fumare carta e foglie secche, condite con lo sterco di vacca. Questo per solidarietà con i buoni Russi di Petropavlovka.

 

 

Cartolina inviata da Antonio Zanfagnini, località Petropavlovka - 23.01.42